...chi si diverte, non perde mai...


Seguici su: 

   

NEWS  

LE NEWS di OTTOBRE 2020

25 ottobre 2020
Veloce-Golfo Dianese 0-3 (decisione presa a tavolino per la mancanza del numero minimo di giocatori (sette), obbligatorio per scendere in campo). Oggi allo stadio Felice Levratto di Savona (località Zinola) doveva andare in scena la quarta giornata del campionato ligure di Promozione, Girone A. Le protagoniste del match dovevano essere Veloce e Golfo Dianese, due formazioni costruite per raggiungere obiettivi diametralmente opposti, ma che in questa sfida erano accomunate dalla medesima aspirazione: vincere. I padroni di casa erano infatti ancora alla ricerca della prima affermazione stagionale, ma era necessario considerare che la compagine allenata da Ermanno Frumento aveva disputato solamente una partita a causa dei numerosi rinvii decisi nelle giornate precedenti. Gli ospiti, primi in classifica, erano invece determinati a continuare l’ottimo percorso intrapreso. Queste erano le premesse dell’ultima domenica di calcio provinciale e regionale, visto che da domani solo la Serie D ed i campionati professionistici potranno continuare a sfidarsi sul campo. Il decreto del presidente del consiglio dei ministri (dpcm) promulgato oggi infatti parla chiaro, sospendendo tutte le attività sportive di base comprese appunto quelle regionali e provinciali. Si sperava di vivere gli ultimi momenti di svago, ma invece appena arrivati sul posto si è subito capito che qualcosa non andava. "Siamo in sei, non possiamo giocare", così ha esordito il segretario della Veloce. "Non abbiamo casi Covid confermati, ma è da martedì che i ragazzi stanno male. Abbiamo chiesto più volte di rinviare il match, ma non siamo mai stati ascoltati: ecco il risultato, uno 0-3 a tavolino per i nostri avversari che non fa contento nessuno". Una triste pagina di storia quella scritta oggi al Levratto, che sicuramente rimarrà impressa a lungo nelle memorie del calcio provinciale. Qualche elemento in più è stato appreso negli spogliatoi, dove ad attendere l’ufficialità della vittoria d’ufficio vi erano giocatori e dirigenti della Golfo Dianese. Anche in questo caso gli interpellati hanno optato per il silenzio stampa, con il direttore generale degli imperiesi che si è limitato a dichiarare: "Noi ci siamo solo attenuti al protocollo, ma siamo comunque rammaricati per l’epilogo". [fonte IVG]
Risultati e classifica


25 ottobre 2020
Campionato Allievi U17
Reduci dalla pesante sconfitta di Finale, la Veloce 1910 incontra la Cairese nella 2a giornata del Campionato Allievi U17, alla ricerca di un pronto riscatto, se non nel risultato, almeno nel gioco. L'incontro termina con un perentorio 0-5, che, anche se non lascia nessun dubbio sulla superiorità dell'avversario, tuttavia denota un gap non esagerato tra una formazione completamente sotto leva (la Veloce con tutti giocatori del 2005) ed un'altra con esclusivamente giocatori del 2004 (la Cairese). E' per questo che i nostri ragazzi pagano in esperienza i primi due gol con palla persa a centrocampo per troppa poca determinazione a far ripartire l'azione. I successivi passivi scaturiscono invece dall'obbligo di giocare con i due esterni bassi per effettuare anche la fase d'attacco (come peraltro spesso avvenuto), consapevoli però di soffrire nella fase di difesa. Tutti i ragazzi granata escono dal campo parecchio affaticati, segno di un impegno totale per tutta la durata della partita, ma consapevoli di aver fatto passi importanti sia nella prestazione di squadra che dei singoli, con Picarelli, Scancarello e Ferrero su tutti. In ultimo e comunque non di scarsa importanza, l'immancabile e fondamentale apporto dei genitori che hanno sempre sostenuto ed incoraggato i propri figli, consci di un atteggiamento prettamente propositivo nonostante la sconfitta. La Società e i dirigenti sono presenti, gli allenatori ci sono e lo spogliatoio c'è. [T.Interlicchia]
Risultati e classifica

Campionato Giovanissimi U15
Esordio positivo dei ragazzi del mister Quintavalle nel Campionato Giovanissimi U15 che vincono per 1-0 sul campo in terra battuta del San Filippo Neri, partita valida per la 2a giornata (la 1a la Veloce aveva riposato). Pronti e via, al 2° minuto su un calcio d'angolo, con uno stacco perentorio, Porcile insacca l'incolpevole portiere avversario. La formazione della Veloce è ancora numericamente striminzita, con in panchina solo tre giocatori, tra cui due 2007, che forza il mister a far giocare i propri giocatori senza cambi adeguati. Per tutto il primo tempo, il gioco è prevalentemente giocato a centrocampo con molti errori di impostazione da parte delle due formazioni, complice sicuramente il campo poco adatto. Il secondo tempo vede la squadra di casa più caparbia nel cercare il gol del pareggio, sempre e comunque con azioni poco brillanti e molto confusionarie, mentre la Veloce si difende con ordine cercando molte volte il contropiede quasi sempre fermato da un fuorigioco e da qualche disattenzione dei propri attaccanti. Il San Filippo Neri coglie per ben due volte la traversa, anche se sempre in modo fortunoso, ma è sempre la Veloce che cerca le trame più interessanti per cercare il raddoppio. Nel finale entrano i due 2007 che, con grinta e determinazione al cospetto degli avversari di leva superiore, fanno la loro bella figura aiutando i compagni a terminare l'incontro con una vittoria. Sicuramente tre punti importanti come esordio fanno morale, ma sempre consapevoli del lavoro ancora lungo da affrontare, Covid permettendo. [G.Peritore]
Risultati e classifica


8 ottobre 2020
Stilati i calendari dei Campionati Giovanili. Segui i link:
Campionato Juniores U19
Campionato Allievi U17
Campionato Allievi U16
Campionato Giovanissimi U15


7 ottobre 2020
Comunicati gli allenamenti provvisori per la settimana dal 12/10 al 17/10.


4 ottobre 2020
Esordio amaro per i ragazzi di mister Frumento che nella 1a giornata di andata del Campionato di Promozione Girone A perdono tra le mure casalinghe per 0 a 1 contro la formazione del Legino 1910, che vince così il derby savonese. Le due formazioni, diverse per qualità individuali e obiettivi, sono determinate ad ottenere il medesimo risultato: la vittoria. I padroni di casa infatti, dopo l’esperienza tutt’altro che memorabile in coppa, hanno cercato di riscattarsi per iniziare nel migliore dei modi la nuova stagione, nella speranza di riuscire ad ottenere una salvezza tranquilla. I playoff potrebbero invece rappresentare un’ambizione più che legittima per gli ospiti, determinati a far bene dopo i numerosi rinforzi arrivati durante la finestra di mercato estivo. E' l'ex Galiano che nella ripresa regala i tre punti alla sua compagine.[foto IVG].
Risultati e classifica


2 ottobre 2020
Comunicati gli allenamenti provvisori per la settimana dal 05/10 al 10/10.